Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse

Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse (Demain tout commence) di Hugo Gélin. Film Commedia drammatica, Francia, 2016. Un film che tocca corde profonde e tesissime, senza rimpianti e con un Omar Sy come sempre perfetto.

La notte che mia madre ammazzò mio padre

La notte che mia madre ammazzò mio padre (La noche que mi madre mató a mi padre) di Inés París. Film Commedia, Spagna, 2017. Servita da un cast brillante e percorsa da una vena di humor nero, una versione bassomimetica della commedia almodovariana.

Qualcosa di troppo

Un film di Audrey Dana con Audrey Dana, Christian Clavier, Eric Elmosnino, Alice Belaïdi. Una commedia surreale tendente all'esagerazione e allo stereotipo, più grottesca che divertente.

Orecchie

Orecchie di Alessandro Aronadio. Film Commedia, Italia, 2016. Alessandro Aronadio fa centro con un film ben scritto che riflette, attraverso i toni della commedia, sulla follia e l'assurdità del mondo.

Lasciati andare

Lasciati andare di Francesco Amato. Film Commedia, Italia, 2017. Urban comedy cucita addosso a Toni Servillo che presta ad Elia la sua fisicità leggermente appesantita e il suo disincanto esistenziale.

Adorabile nemica

Adorabile nemica (The Last Word) di Mark Pellington. Film Commedia, USA, 2017. Chapeau, Shirley! Un'inarrivabile Shirley MacLaine consegna un altro grande personaggio all'antologia delle performance attoriali da ricordare.

Manhattan

Manhattan di Woody Allen. Film Commedia, USA, 1979. Tra i migliori film di Woody Allen. Una riflessione sul senso del fare cinema che, per il regista, equivale a dire sul senso della vita.

Insospettabili sospetti

Insospettabili sospetti (Going in Style) di Zach Braff. Film Commedia, USA, 2017. Un remake che innestando nell'idea di base tutte le problematiche contemporanee funziona perfettamente.

Vi presento Toni Erdmann

Vi presento Toni Erdmann (Toni Erdmann) di Maren Ade. Film Commedia, Germania, Austria, 2016. Commedia umana smisuratamente eccentrica, <em>Toni Erdmann</em> si lascia contaminare e conquistare dalla follia dolce e imprevedibile del suo protagonista.

La guerra dei cafoni

La guerra dei cafoni di Davide Barletti, Lorenzo Conte. Film Commedia, Italia, 2017. Un'analisi socio-antropologica di quell'Italia che non c'è più, acutamente aspra e priva di eufemismi.

In viaggio con Jacqueline

In viaggio con Jacqueline (La Vache) di Mohamed Hamidi. Film Commedia, Francia, Marocco, 2016. Un clima di festa giocosa che induce lo spettatore a riflettere sul fatto che generalizzare è sempre e comunque un errore.

Un re allo sbando

Un re allo sbando (King of the Belgians) di Peter Brosens, Jessica Woodworth. Film Commedia, Belgio, Paesi Bassi, Bulgaria, 2016. Un on the road turco-balcanico che, tra situazioni comiche e grottesche, indaga con leggerezza la solitudine di essere umano di un monarca.

Lasciami per sempre

Un film di Simona Izzo con Myriam Catania, Barbora Bobulova, Max Gazzè, Valentina Cervi. Una regia curata e il coraggio dell'eccesso per una commedia romantica che riesce a fare di sé un'allegoria picaresca della famiglia allargata.

Piccoli crimini coniugali

Piccoli crimini coniugali di Alex Infascelli. Film Drammatico, Italia, 2017. Un film sulla necessità di rischiare, con due interpreti straordinari.

Questione di Karma

Questione di Karma di Edoardo Falcone. Film Commedia, Italia, 2017. Sotto le mentite spoglie della commedia classica, una favola garbata sull'interdipendenza degli esseri umani e sul bisogno di solidarietà reciproca.

Moglie e marito

Moglie e marito di Simone Godano. Film Commedia, Italia, 2017. Una commedia divertente che conserva un fondo (anche doloroso) di verità e genera spunti di riflessione sui ruoli di genere .

Mamma o Papà?

Mamma o Papà? di Riccardo Milani. Film Commedia, Italia, 2017. Remake di una commedia francese che si muove a disagio fra personaggi e scene poco credibili.

Un Natale al Sud

Un film di Federico Marsicano con Massimo Boldi, Biagio Izzo, Anna Tatangelo, Paolo Conticini. Un film che tocca tutte le tappe del politically incorrect senza averne la capacità trasgressiva e la forza comica.

La guerra dei vulcani

Un film di Francesco Patierno con Roberto Rossellini, Anna Magnani, Ingrid Bergman. Un documentario appassionante che racconta il triangolo amoroso tra Rossellini, Magnani e Bergman.

Il piano di Maggie -  A cosa servono gli uomini

Allegra ed affidabile, la trentenne newyorkese Maggie Hardin pianifica e organizza ogni istante della propria vita. Finchè un giorno impara in prima persona che a volte il destino dovrebbe essere lasciato indisturbato.

Un momento di follia

Un film di Jean-François Richet. Con Vincent Cassel, François Cluzet, Lola Le Lann, Alice Isaaz

Dammi una mano

Un film di Raffaella Covino con Ilaria Falini, Olga Rossi, Roberta Bistocchi, Marta Pellegrino. Un'opera prima sincera e leggera che riesce perfettamente a fare centro.

Un tirchio quasi perfetto

Un tirchio quasi perfetto (Radin!) di Fred Cavayé. Film Commedia, Francia, 2016. Costruito sulla pura logica del <em>divertissement</em>, il film conferma Dany Boon <em>patron</em> della commedia made in Francia.

La La Land

La La Land di Damien Chazelle. Film Commedia, USA, 2016. Chazelle sorprende e convince. Un accurato mix di musica e immagini garantisce al film la leggerezza necessaria e un commovente sottofondo di malinconia.

Beata ignoranza

Beata ignoranza di Massimiliano Bruno. Film Commedia, Italia, 2017. L'idea interessante di confrontare due modi opposti di gestire un aspetto chiave della contemporaneità non trova un'adeguata narrazione cinematografica.