La famiglia Bélier

Un film di Eric Lartigau con Karin Viard, François Damiens, Eric Elmosnino, Louane Emera. Brillante commedia francese supportata da una sceneggiatura solida, che mescola con perfetta misura umorismo, lacrime, disfunzioni, pregiudizi e canzoni.

Cenerentola

Un film di Kenneth Branagh con Cate Blanchett, Richard Madden, Lily James, Sophie McShera. Branagh fornisce i suoi personaggi di una psicologia sfumata ed evoluta, mai passiva e pienamente consapevole.

Home - A Casa

Home - A casa (Home) è un film d'animazione della DreamWorks Animation del 2015 diretto da Tim Johnson.La pellicola è l'adattamento cinematografico del romanzo per ragazzi The True Meaning of Smekday, scritto da Adam Rex nel 2007.

Ma che bella sorpresa

Un film di Alessandro Genovesi con Claudio Bisio, Frank Matano, Valentina Lodovini, Ornella Vanoni. Genovesi si insinua, in modo non banale, nelle maglie della commedia portandola un po' più in là di quel che l'industria italiana oggi vuole e riesce a fare.

Latin Lover

Un film di Cristina Comencini con Virna Lisi, Marisa Paredes, Angela Finocchiaro, Valeria Bruni Tedeschi. Un elogio della grandezza dello schermo e dei suoi volti, nonché del cuore degli uomini e delle donne.

L'ultimo lupo

Un film di Jean-Jacques Annaud con Shaofeng Feng, Shawn Dou, Shwaun Dou, Ankhnyam Ragchaa. Favola spettacolare dentro un cinema classico e popolare, con una messa in scena in rilievo che rende palpabile la presenza del lupo.

The Divergent Series - Insurgent

Un film di Robert Schwentke con Shailene Woodley, Theo James, Octavia Spencer, Suki Waterhouse. Un cast decisamente fuori forma e fuori parte uccide la credibilità della saga di Veronica Roth.

Ho ucciso Napoleone

Ho ucciso Napoleone è un film del 2015, diretto da Giorgia Farina. È uscito nelle sale cinematografiche il 26 marzo 2015.

Un film di Cedric Jimenez con Jean Dujardin, Gilles Lellouche, Céline Sallette, Mélanie Doutey. L'opera seconda di Cédric Jimenez applica la grammatica dei polar patinati, agisce dentro una fotografia vintage e si risolve nei colori caldi di fine anni Settanta .

Un film di Fabrizio Biggio, Francesco Mandelli con Fabrizio Biggio, Francesco Mandelli, Tea Falco, Marco Foschi. I Soliti idioti si divertono nello stilare le nuove categorie di peccatori, ma la presa in giro spesso gira a vuoto.