Spider-Man: Homecoming

Spider-Man: Homecoming di Jon Watts. Film Fantastico, USA, 2017. Un film di scrittura indubbiamente riuscito e divertente grazie ad un ottimo lavoro sui tempi comici.

The War - Il pianeta delle scimmie

The War - Il pianeta delle scimmie (War for the Planet of the Apes) di Matt Reeves. Film Fantascienza, USA, 2017. La trilogia prequel trova il suo compimento tra esplosioni, effetti speciali e omaggi ai capisaldi del cinema di guerra.

Transformers - L'ultimo cavaliere

Transformers - L'ultimo cavaliere (Transformers: The Last Knight) di Michael Bay. Film Azione, USA, 2017. Cinema implacabile che stimola lo spettatore e ne riempie gli occhi con immagini dalla spettacolare maestosità.

Black Butterfly

Black Butterfly di Brian Goodman. Film Thriller, USA, 2017. Un thriller nel cuore della natura che non decolla e collassa su se stesso.

2:22 - Il destino è già scritto

2:22 - Il destino è già scritto (2:22) di Paul Currie. Film Thriller, USA, Australia, 2017. Un thriller confuso, dove il mistero segue regole fumose, con attori che fanno il possibile per rendere convincente il pasticcio.

La mummia

La mummia (The Mummy) di Alex Kurtzman. Film Azione, USA, 2017. Una nuova versione peggiore della precedente, che non promette nulla di buono per il Dark Universe.

Cane mangia cane

Cane mangia cane (Dog Eat Dog) di Paul Schrader. Film Azione, USA, 2016. Un noir dall'effetto ipnotico che procede a spiazzarci e a vagare in maniera disordinata attraverso gli eventi.

Wish Upon

Wish Upon di John R. Leonetti. Film Fantasy, USA, 2017. Una regia fluida e attenta per un film che non delude e garantisce uno spettacolo di buona qualità.

Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar

Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (Pirates of the Caribbean: Dead Men Tell No Tales) di Joachim Rønning, Espen Sandberg. Film Azione, USA, 2017. La componente di avventura funziona, in un remake mascherato del primo capitolo, che insiste sui medesimi temi.

Baby Boss

Baby Boss (The Boss Baby) di Tom McGrath. Film Animazione, USA, 2017. Il film si misura con molte paure reali e definisce l'amore non come un grafico (aziendale) a torta ma come un intero infrazionabile.