Transformers - L'ultimo cavaliere

Transformers - L'ultimo cavaliere (Transformers: The Last Knight) di Michael Bay. Film Azione, USA, 2017. Cinema implacabile che stimola lo spettatore e ne riempie gli occhi con immagini dalla spettacolare maestosità.

La mummia

La mummia (The Mummy) di Alex Kurtzman. Film Azione, USA, 2017. Una nuova versione peggiore della precedente, che non promette nulla di buono per il Dark Universe.

Wonder Woman

Wonder Woman di Patty Jenkins. Film Azione, USA, 2017. Un film-prologo che introduce Diana Prince e la sua mitologia, ma per vedere Wonder Woman occorrerà aspettare.

Lady Macbeth

Lady Macbeth di William Oldroyd. Film Drammatico, Gran Bretagna, 2016. Ritratto di una dark lady ingenua e perversa, <em>Lady Macbeth</em> è un efficace studio di carattere e di trasformazione da vittima a carnefice.

Parigi può attendere

Parigi può attendere (Paris Can Wait) di Eleanor Coppola. Film Commedia, USA, 2016. Commedia irriducibilmente americana, per la resistenza di una prospettiva di felicità.

Florence

Florence (Florence Foster Jenkins) di Stephen Frears. Film Biografico, Gran Bretagna, 2016. Una donna che ha vissuto una vita fuori norma inseguendo la sua inclinazione fatale, disastrosa e istrionica per l'arte lirica.

Il diritto di contare

Il diritto di contare (Hidden Figures) di Theodore Melfi. Film Drammatico, USA, 2017. Una parabola di emancipazione femminile che sfoglia una pagina sconosciuta della NASA.

Beata ignoranza

Beata ignoranza di Massimiliano Bruno. Film Commedia, Italia, 2017. L'idea interessante di confrontare due modi opposti di gestire un aspetto chiave della contemporaneità non trova un'adeguata narrazione cinematografica.

Civiltà Perduta

Civiltà Perduta (The Lost City of Z) di James Gray. Film Azione, USA, 2016. Viaggio nella psiche di un uomo fuori dal comune, che accoglie i valori della società del suo tempo senza mai divenirne schiavo.

Una doppia verità

Una doppia verità (The Whole Truth) di Courtney Hunt. Film Drammatico, USA, 2016. Una sfida contro la più lineare delle narrazioni, fuori e dentro il film. L'intenzione è intrigante, il risultato meno.

Io Danzerò

Io Danzerò (La danseuse) di Stéphanie Di Giusto. Film Biografico, Francia, 2016. Film ipnotico e ammaliante che abbraccia con sguardo appassionato il destino di due superbe artiste.

Tutto quello che vuoi

Tutto quello che vuoi di Francesco Bruni. Film Commedia, Italia, 2017. Una riflessione profonda e uno sguardo sensibile capace di graffiare il muro di ogni possibile indifferenza.

Parliamo delle mie donne

Parliamo delle mie donne (Salaud, on t'aime) di Claude Lelouch. Film Commedia, Francia, 2014. Lelouch continua a mettere in discussione le 'certezze' che il pubblico e la critica hanno acquisito su di lui.

Aspettando il Re

Aspettando il Re (A Hologram for the King) di Tom Tykwer. Film Drammatico, USA, Germania, Gran Bretagna, Francia, 2016. Un tono surreale efficace per una storia d'amore che risulta consolatoria e tutt'altro che approfondita.

Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar

Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (Pirates of the Caribbean: Dead Men Tell No Tales) di Joachim Rønning, Espen Sandberg. Film Azione, USA, 2017. La componente di avventura funziona, in un remake mascherato del primo capitolo, che insiste sui medesimi temi.

Nerve

Nerve di Henry Joost, Ariel Shulman. Film Thriller, USA, 2016. Sfide pericolose tra ragazzi per gli anonimi spettatori del web, ma è il film a difettare di coraggio.