Cinquanta sfumature di rosso

Cinquanta sfumature di rosso (Fifty Shades Freed) di James Foley. Film Drammatico, USA, 2018. La controversa saga nata da una fanfiction e assurta a fenomeno social si conclude tra molte conferme e qualche colpo di coda.

Black Panther

Black Panther di Ryan Coogler. Film Azione, USA, 2018. Il supereroe black della Marvel guida un film carico di stile e scelte audaci, ma non privo di difetti.

A casa tutti bene

A casa tutti bene di Gabriele Muccino. Film Drammatico, Italia, 2018. Frustrati, infelici e tutti inguaribilmente narcisisti, i personaggi di Muccino restano fedeli a se stessi.

Finalmente Sposi

Finalmente Sposi di Lello Arena. Film Commedia, Italia, 2018. Una sceneggiatura che sperpera il talento degli Arteteca con una vicenda interessante ma senza capo né coda.

Ore 15:17 - Attacco al treno

Ore 15:17 - Attacco al treno (The 15:17 to Paris) di Clint Eastwood. Film Drammatico, USA, 2018. Eastwood prosegue il suo percorso tra i pochi che agiscono senza evitare le difficoltà, ma il cambiamento di stile non appare del tutto a fuoco.

I primitivi

I primitivi (Early Man) di Nick Park. Film Animazione, Gran Bretagna, Francia, 2018. Battute sarcastiche sull'Inghilterra, l'evoluzione della specie e l'avidità di certi governanti.

San Valentino Stories

San Valentino Stories di Antonio Guerriero, Emanuele Palamara, Gennaro Scarpato. Film Commedia, Italia, 2018. Una triade di episodi per raccontare l'amore (made in Napoli) con leggerezza.

Coco

Coco di Lee Unkrich, Adrian Molina. Film Animazione, USA, 2017. La Pixar s'immerge in un'altra cultura per ribadire il suo nucleo tematico di sempre: per questo Coco è un film diverso eppure di famiglia.

Suburbicon

Suburbicon di George Clooney. Film Commedia, USA, 2017. Clooney rivede lo script dei Coen in chiave di moral play. Una dark comedy in cui il primo termine pesa più del secondo.

C'est la vie - Prendila come viene

C'est la vie - Prendila come viene (Le sens de la fête) di Eric Toledano, Olivier Nakache. Film Commedia, Francia, 2017. Una commedia corale dal soggetto convenzionale ma dal punto di vista assolutamente originale.

120 battiti al minuto

120 battiti al minuto (120 battements par minute) di Robin Campillo. Film Drammatico, Francia, 2017. Robin Campillo scommette sul collettivo e segna una grande opera politica che interpella le istituzioni con azioni energiche e simboliche.

La forma dell'acqua - The Shape of Water

La forma dell'acqua - The Shape of Water (The Shape of Water) di Guillermo Del Toro. Film Drammatico, USA, 2017. Un'opera dalla portata estetica e morale esemplare che rinnova le affinità tra l'uomo e il mondo marino.

Caravaggio - L'anima e il sangue

Caravaggio - L'anima e il sangue di Jesus Garces Lambert. Film Documentario, , 2017. Viaggio emozionante nel mondo di Caravaggio, un mondo di cui la nostra storia non può più fare a meno.

The Post

The Post di Steven Spielberg. Film Biografico, USA, 2017. Una lettera d'amore al mestiere del giornalista che non racconta un'epoca passata ma una storia che si ripete.

Sono tornato

Sono tornato di Luca Miniero. Film Commedia, Italia, 2018. La commedia si mantiene educatamente ai margini scansando tutte le opportunità di fare vera satira, di illuminare le contraddizioni del nostro tempo.

Maze Runner - La Rivelazione

Maze Runner - La Rivelazione (Maze Runner: The Death Cure) di Wes Ball. Film Azione, USA, 2018. Si conclude con un faticoso terzo capitolo la serie di <em>Maze Runner</em>. In pochi ne sentiranno la mancanza.

L'Uomo sul Treno - The Commuter

L'Uomo sul Treno - The Commuter (The Commuter) di Jaume Collet-Serra. Film Thriller, USA, 2018. Il thriller si svolge in un ambiente chiuso e così si concetrano azione e tensione.

Napoli velata

Napoli velata di Ferzan Ozpetek. Film Drammatico, Italia, 2017. Cupo come un mystery e debordante come un mélo, un film ambizioso che restituisce in maniera efficace l'incandescenza della passione.

Il Vegetale

Il Vegetale di Gennaro Nunziante. Film Commedia, Italia, 2018. Una commedia garbata interpretata da un ragazzo che fa autenticamente tenerezza, ma perde l'occasione di raccontare il Paese reale quando sceglie la dimensione della favoletta.