LA TRECCIA

La treccia (La tresse) - Un film di Laetitia Colombani. Drammatico, Francia, Canada, Italia, Belgio, 2023. Un'opera dalla regia asciutta e con delle brave interpreti per illuminare la condizione femminile a qualunque latitudine.

Trama

La Treccia, il film diretto da Laetitia Colombani, segue la storia di tre donne che vivono in tre continenti, diverse in tutto ma unite da un destino comune: la lotta per la sopravvivenza. Giulia (Fotinì Peluso) è una ragazza italiana, la sua famiglia produce parrucche riutilizzando i capelli tagliati o caduti spontaneamente. Quando suo padre è vittima di un grave incidente, Giulia scopre che l'azienda è piena di debiti e il mondo le crolla improvvisamente addosso. Smita (Mia Maelzer) ha una figlia e in India essere donna significa sottostare alla legge di tuo padre e di tuo marito, ma lei vuole un futuro migliore per la sua bambina. Per farlo deve andare lontano e ricominciare altrove una nuova vita. La terza protagonista vive in Canada, si chiama Sarah (Kim Raver), è un'avvocatessa di successo e una madre di famiglia. Tutto sembra andare per il meglio fino a quando la scoperta di un tumore al seno sconvolge la sua vita. Tre donne, tre universi legati dalla forza di combattere, unite senza saperlo, da una rete di speranza e solidarietà.

Dati Film

  • Genere:  Drammatico
  • Anno: 
  • Regia:  Laetitia Colombani
  • Attori:  Mia Maelzer, Sajda Pathan, Nehpal Gautam, Fotinì Peluso, Kim Raver, Mara Spinelli, Cecilia Zingaro
  • Paese di produzione:  Francia, Canada, Italia, Belgio
  • Durata:  121 min