MOLECOLE

Molecole - Un film di Andrea Segre. Documentario, Italia, 2020. Un'opera non programmata e partecipata che mette Segre davanti a una Venezia deserta e al complesso rapporto con il padre Ulderico.

Trama

Molecole, film diretto da Andrea Segre, è un documentario realizzato dal regista durante il lockdown, causato dalla pandemia di Coronavirus. Segre, che da anni vive a Roma, è rimasto bloccato nei mesi di quarantena a Venezia, dove stava lavorando ad alcuni progetti. Il capoluogo veneto è sempre stato un punto di riferimento per il regista, in quanto patria del padre e in parte sua. Durante il lockdown Segre ha visto la città svuotarsi giorno dopo giorno fino a quando non vi restava soltanto che la bellezza storica di Venezia con la sua natura decadente. Costretto a trascorrere i giorni nella casa di famiglia, il regista ha scavato nei meandri della memoria e tra i ricordi paterni e familiari, ritrovando anche quella identità di veneto in parte affievolita. Quello che ne ha tirato fuori è un documentario incentrato sul padre, morto dieci anni prima, ma che racconta anche Venezia e i suoi abitanti, missando la sfera personale con quella cittadina. La storia di una città invasa dalle acque, narrata con immagini e voci di chi l'ha vissuta, e allo stesso tempo il presente, che ha visto una Venezia vuota e congelata affrontare insieme al mondo il letale virus.

Dati Film

  • Genere:  Documentario
  • Anno: 
  • Regia:  Andrea Segre
  • Paese di produzione:  Italia
  • Durata:  68 min