King Arthur - Il potere della spada

King Arthur - Il potere della spada (King Arthur: Legend of the Sword) di Guy Ritchie. Film Avventura, USA, 2017. Ritchie trasforma Artù nel più tipico dei suoi personaggi ma il racconto corre disperato bruciando comprimari e situazioni.

Trama

King Arthur - Il potere della spada è una rivisitazione in chiave fantastica della celebre leggenda, firmata da Guy Ritchie. Cresciuto nei vicoli oscuri e dimenticati di Londonium al seguito di una scapestrata banda, inconsapevole del suo lignaggio, il giovane Arthur (Charlie Hunnam) estrae la spada leggendaria dalla roccia in cui è incastonata, diventando così il legittimo proprietario di Excalibur, nonché il sovrano predestinato del regno. Nel percorso per imparare a padroneggiare il potere della magica lama e rivendicare il trono usurpato, si invaghisce di una misteriosa ragazza di nome Guinevere (l'attrice e  modella spagnola Astrid Berges-Frisbey) e si unisce alla Resistenza nella lotta al tiranno Vortigern (Jude Law), che si è impadronito della sua corona ed ha assassinato i suoi genitori. Lo spietato signore della guerra non è l'unico avversario che Arthur deve affrontare, prima ancora dovrà sconfiggere i propri demoni interiori e riuscire a unire il popolo sotto la sua guida, se vuole esaudire le leggende del passato e diventare egli stesso immortale.

Dati Film

  • Titolo originale:  King Arthur: Legend of the Sword
  • Genere:  fantasy
  • Anno: 
  • Regia:  Guy Ritchie
  • Attori:  Charlie Hunnam, Astrid Berges-Frisbey, Eric Bana, Jude Law, Annabelle Wallis, Katie McGrath, Aidan Gillen, Millie Brady, David Beckham, Djimon Hounsou, Poppy Delevingne, Mikael Persbrandt, Peter Ferdinando
  • Sceneggiatura:  Joby Harold
  • Fotografia:  John Mathieson
  • Paese di produzione:  USA
  • Durata:  126 Min